Obbligo Dichiarazione dei Consumi EE e GAS

Che cos’è la Dichiarazione dei Consumi?

Si tratta di un documento obbligatorio per i soggetti di cui al comma 1 e 2 del Testo Unico delle Accise (TUA) D.Lgs 504/95 come modificato dal D.Lgs 26/07:

  • I possessori di un impianto a fonte rinnovabile per la produzione di energia elettrica con potenza superiore a 20 kW 
  • Gli esercenti officine di produzione o di acquisto e quindi titolari di una licenza di esercizio rilasciata dall’Ufficio delle Dogane
  • Gli esercenti attività di vendita dell’energia ai consumatori finali

Deve contenere:

  • Denominazione, Sede Legale, Codice Fiscale e P.IVA del Soggetto Obbligato
  • Tutti gli elementi necessari per l’accertamento del debito d’imposta relativo ad ogni mese solare
  • L’energia prodotta, prelevata o immessa nella rete di trasmissione o distribuzione.

 

Quando va inviata?

Va presentata entro il 31 marzo dell’anno successivo a quello cui la dichiarazione si riferisce al competente Ufficio dell’Agenzia delle Dogane.

Il mancato adempimento entro i termini previsti comporta la sospensione degli incentivi da parte del GSE ed una sanzione amministrativa dall’Agenzia delle Dogane. 

CHIEDI UNA CONSULENZA PERSONALIZZATA PER I TUOI IMPIANTI!

 

Energika è disponibile per la compilazione e l’invio telematico della Dichiarazione dei Consumi e per valutare se il tuo impianto può ottenere una riduzione sulle accise (=tasse) che paghi sull’energia elettrica ed il gas.