NUOVE AGEVOLAZIONI: ESTENSIONE BONUS ENERGIVORI

man-814697_1920

Leider ist der Eintrag nur auf Italienisch, Amerikanisches Englisch und Europäisches Spanisch verfügbar. Der Inhalt wird in der Standard-Sprache dieser Website angezeigt. Sie können einen Link anklicken, um zu einer anderen verfügbaren Sprache zu wechseln.

Fino al 2017 le imprese cosiddette “energivore” erano quelle che rispettavano i seguenti requisiti:

  • Codice ATECO 2007 prevalente riferito ad attività manifatturiera
  • Consumi di energia elettrica per lo svolgimento della propria attività pari almeno a 2,4 GWh (2.400.000 kWh)
  • Rapporto tra il costo del quantitativo di energia elettrica utilizzata nell’anno solare ed il fatturato dell’anno (dichiarato ai fini IVA), uguale o superiore al 2%

Le imprese iscritte all’elenco energivori hanno diritto alla riduzione di alcuni oneri passanti presenti in bolletta, in percentuali variabili in base al rapporto tra costo dell’energia elettrica e fatturato.

Tali agevolazioni possono arrivare a centinaia di migliaia di euro all’anno.

Cosa cambia dal 2018

Il Decreto Ministeriale del 21 dicembre 2017 ha definito nuovi criteri per classificare le imprese come energivore a partire dal 2018:

  1. La soglia minima dei consumi di energia elettrica scende da 2,4 GWh ad 1 GWh
  2. Il criterio sui consumi per l’anno N va rispettato considerando la media del triennio precedente (da N-4 a N-2). Esempio: per rientrare tra gli energivori 2018 bisogna conteggiare il consumo medio annuale nel periodo 2014-2016.

La nuova definizione di „impresa energivora“ comporterà per le aziende medio-piccole delle agevolazioni che fino ad ora spettavano solo ai grandi consumatori.

Come ottenere le agevolazioni

Una volta verificati i requisiti è necessario iscrivere l’impresa sul portale della Cassa per i Servizi Energetici e Ambientali:

  • Per l’anno 2018 l’apertura del portale è prevista entro il 15/05/2018.
  • A partire dalle dichiarazioni relative al 2019 il portale verrà aperto entro il 30 settembre dell’anno precedente.  

Chi può ottenere le agevolazioni

Secondo l’analisi del Ministero dello Sviluppo Economico sono oltre 3000 le imprese che potranno accedere ai nuovi benefici, complessivamente un miliardo e 700 milioni di euro!

Sarai tra queste imprese?

Energika è in grado di verificare la sussistenza dei requisiti e di assisterti fino all’ottenimento degli incentivi. Negli ultimi anni abbiamo istruito con successo centinaia di pratiche per l’ottenimento di tali agevolazioni.

Scopri se sei hai diritto a queste agevolazioni: chiedici aiuto per verificare di avere i requisiti!

Got some questions?

Beratung anfordern

 Zustimmung zum Datenschutz(*)
captcha

Iscriviti alla newsletter

Azienda (*)
La tua email