Il ruolo del MONITORAGGIO – ESCO TECH FORUM 2016

electricity-meter-_1123210c

Leider ist der Eintrag nur auf Italienisch verfügbar. Der Inhalt wird unten in einer verfügbaren Sprache angezeigt. Klicken Sie auf den Link, um die aktuelle Sprache zu ändern.

Milano è stata la sede del workshop „Esco Tech Forum„. Il 12 Maggio 2016 i più importanti esperti del settore si sono incontrati in questo evento organizzato da Assoesco per parlare di tecnologie abilitanti nell’ambito dell’efficentamento energetico

Tecnologie abilitanti? In che senso?

Sono quelle tecnologie che contribuiscono da diversi punti di vista alla fattibilità di realizzazione dei progetti di miglioramento e riduzione dei consumi energetici.

Teleriscaldamento e reti termiche

ENEA in accordo con il programma del Ministero dello sviluppo economico sta ricercando soluzioni, principalmente di carattere progettuale/gestionale, nell’ambito delle reti energetiche: in particolare quelle termiche ed elettriche.

In italia esistono attualmente 148 siti dotati di reti di teleriscaldamento in esercizio.

L’idea è quella di stabilire un rapporto bidirezionale tra i nodi della rete.

A differenza dello schema classico in cui esiste un impianto di riscaldamento ed una rete di utilizzatori puramente passivi, al giorno d’oggi ci troviamo sempre più spesso davanti ad uno scenario in cui sono presenti utenti attivi, ossia nodi della rete dotati di sistemi propri di produzione energetica (es. impianti solari domestici).
Potendo organizzare uno scambio bidirezionale, sarebbe possibile instaurare un servizio di accumulo giornaliero e stagionale, massimizzando l’efficienza della rete in quanto viene maggiormente sfruttata la risorsa locale

Efficienza vs Prezzo

In generale la mentatità comune fà si che quando un bene o una risorsa abbia un prezzo accettabile non si tenda a ritenerla particolarmente importante e quindi a ridurne gli impieghi: provate a pensare a quanta attenzione ponete nel risparmio di carburante piuttosto che a quello dell’acqua della doccia!

Ecco, la rivista del settore CITY LIFE MAGAZINE afferma che risparmiare e fare efficienza rimane un’azione strategica anche quando l’energia costa meno!

Cercare l’efficienza vuol dire andare nella direzione dell’indipendenza dalle fonti. La riduzione delle emissioni a lungo termine rende il sistema più sostenibile e riduce i costi latenti (quali i costi di sanità dovuti alle emissioni tossiche)

IoT (Internet Of Things) applicato alle reti di monitoraggio

L’internet delle cose è il trend del presente. La disponibilità di connessioni a banda sufficientemente larga, stabile e sicura e la possibilità di sviluppare a costi relativamente bassi dei device low power ed evenualmente wireless permette di implementare a basso costo delle soluzioni di monitoraggio sofisticate! I dispositivi possono comunicare tra loro e rendere disponibile una grossa mole di informazioni che sapientemente interpretate permettono una migliore gestione della rete e conduzione dell’impianto

Sistemi di monitoraggio: un approfondimento

Sono quegli insiemi di strumenti che permettono attraverso l’analisi dei centri di costo di valutare il fabbisogno energetico ed il consumo specifico di ogni singolo reparto.
Nell’Energy Efficiency Report di Dicembre 2014 (intitolato Energy Intelligence, gestione del rischio e modelli di finanziamento per i progetti di efficienza energetica) si parla di come diversi sistemi di monitoraggio dei consumi energetici possano portare ad una riduzione percentuale della bolletta energetica complessiva (elettrica e termica). Tali sistemi vengono classificati secondo il seguente criterio:

SMART METERING SYSTEM (SMS) – Sistema di monitoraggio semplice

FUNZIONALITA‘

I dispositivi hardware di metering inviano segnali digitali che vengono acquisiti. Il software rielabora i dati con l’obiettivo di monitorare l’andamento dei consumi e compiere analisi energetiche di base (ad esempio l‘individuazione delle aree del sistema più energivore)

APPLICAZIONE

Sia al processo produttivo che building

ENERGY INFORMATION SYSTEM (EIS) – Sistema di monitoraggio e analisi

FUNZIONALITA‘

Aggiunge alle funzionalità dei sistemi SMS la possibilità di eseguire analisi più complesse

  • bechmark (confronti) con situazioni ideali
  • simulazioni tecnico-economiche di sostituzione dei dispositivi che assorbono energia nell’utenza

APPLICAZIONE

Sia al processo produttivo che building

IN CONCLUSIONE

Il primo step per il miglioramento di una situazione è la sua conoscenza: non si può fare risparmio energetico senza una preliminare studio condotto con sistemi di monitoraggio dedicati, al fine di identificare con certezza dove e come intervenire sui centri di costo più rilevanti.

La consapevolezza sulla propria situazione di consumo energetico è il punto di partenza imprescindibile di un’efficientamento degli impianti verso risparmi non trascurabili.

CONTATTACI SUBITO!

Got some questions?

Beratung anfordern

 Zustimmung zum Datenschutz(*)
captcha

Iscriviti alla newsletter

Azienda (*)
La tua email