ch-industria-tessile Industria Tessile

  • Recupero di calore per preriscaldare l’acqua in ingresso a un generatore di vapore
  • Installazione di macchine per il finissaggio dotate di recuperatore di calore sui fumi
  • Installazione di post-combustore rigenerativo per il trattamento fumi
  • Installazione di caldaie a condensazione
  • Sostituzione di lampade fluorescenti con lampade LED
  • Implementazione di un sistema di monitoraggio dei consumi
  • Audit Energetico del processo produttivo

Caso 1: Macchina di finissaggio dotata di recupero di calore

OBIETTIVO

Sfruttare l’energia termica contenuta nei fumi di una macchina per il finissaggio dei tessuti (rameuse) con riscaldamento diretto tramite bruciatori gas a bordo macchina.

INTERVENTO

Grazie ad un primo scambiatore l‘aria ambiente in ingresso alla macchina viene preriscaldata dai fumi esausti, riducendo il fabbisogno di energia termica. I fumi passano poi attraverso uno scambiatore aria/acqua preriscaldando l’acqua di alimento di alcune caldaie ad olio diatermico.

BENEFICI

L’intervento ha permesso di risparmiare circa 67.000 Sm3/anno di metano corrispondenti ad una mancata spesa di circa 21.000 €/anno.