Frequently Asked Question

il contratto di rendimento energetico prevede che un soggetto “fornitore” compia con i propri mezzi finanziari un intervento di efficientamento energetico presso un impianto o edificio di proprietà di un soggetto “beneficiario”…

La Diagnosi Energetica (o Audit Energetico) è definita dalla direttiva 2012/27/UE come una procedura finalizzata a ottenere un’adeguata conoscenza del profilo di consumo energetico di un edificio…

Le imprese cosiddette “energivore” sono quelle che hanno i seguenti requisiti: Codice ATECO 2007 prevalente riferito ad attività manifatturiera (ovvero 05.10.XX, 06.10.XX, 06.20.XX, […]

Le E.S.Co. (Energy Service Company) o società di servizi energetici, sono soggetti specializzati nell’effettuare interventi nel settore dell’efficienza energetica, in grado di […]

Il consulente energetico è un professionista che aiuta a ridurre i costi dell’energia usando le migliori pratiche di risparmio ed efficienza energetica.

I “certificati bianchi”, chiamati anche “Titoli di Efficienza Energetica” (TEE), attestano il conseguimento di risparmi energetici attraverso l’applicazione di tecnologie e sistemi […]

I certificati bianchi possono essere monetizzati attraverso transazioni bilaterali tra operatori o scambiati sul mercato del GME. In base agli andamenti degli ultimi anni, si può considerare che 1 TEE valga mediamente 100 €.

L’Attestato di Prestazione Energetica (APE) dal 6 giugno 2013 ha sostituito il precedente certificato di efficienza energetica, il quale indica la prestazione energetica ed il grado di efficienza energetica degli edifici, classificandoli attraverso l’attribuzione di una determinata “classe energetica”…

L’Art. 19 della Legge 10/91 stabilisce che ogni azienda che supera determinati consumi abbia l’obbligo di comunicare entro il 30 aprile di ogni […]

L’Autorità per l’energia elettrica e il gas, per potenziare la propria capacità di valutazione delle istanze dei consumatori, in applicazione delle disposizioni […]

Dal 01.01.2007 con Del. 181/09 l’AEEG ha stabilito le seguenti suddivisioni per fasce standard:   CLIENTI MULTIORARI F1 (Ore di punta): dalle […]

Dal 1° luglio 2007 (per quanto riguarda l’energia elettrica) e dal 1° gennaio 2003 (per quanto riguarda il gas) i clienti possono […]

I rischi/opportunità del mercato libero sono di natura negoziale-amministrativa e non coinvolgono in alcun modo la fornitura fisica di energia: è quindi assicurata la continuità […]

Onde evitare spiacevoli disservizi, è opportuno e necessario rispondere sempre alle comunicazioni che riguardano le forniture energetiche. Ogni attività svolta nell’ambito di […]

Il Confronto Offerte è consultabile, una volta effettuato l’accesso all’area privata, selezionando la voce “Confronti Offerte” dal menù “Bollette”. E’ possibile stampare […]

Ogni cliente Energika può cambiare la propria password semplicemente accedendo all’area privata del sito Energika e selezionando “Cambia Password” dal Menù Clienti. […]